lunedì 16 aprile 2012

L'entusiasmo di Peter Seewald per il Santo Padre nell'intervista a Kath.net

Clicca qui per leggere l'intervista segnalataci da Mariateresa. Qui una traduzione sommaria.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ci sarebbe tanto bisogno di un Seewald in Vaticano.
Alessia

raffaella blog ha detto...

Esatto!
Sono piu' che sicura che Seewald sarebbe capace di rimettere Bettazzi al suo posto.
Non se ne puo' piu'!
R.

laura ha detto...

Ringraziamo Dio che ce ne sia uno e preghiamo che gli altrivngan ocontagiati dal suo entusiasmo e dalla sua devozione per il Papa. Forse ètipica dell'anima baverse questa giioia dirompente. noi siamo un po' tiepidini, per non parlare del baticano che è gelido e formale da morire. Lo dimostra i lfatto che, durante iviaggi, per quanto siano faticosi,,il Pap appare molto più sereno e vigoroso di quando è a Roma

Anonimo ha detto...

concordo con Laura,quando è in giro per il mondo rifiorisce,per quel che riguarda Seewald,che tra l'altro ha scritto 2 fra i più bei libri intervista al papa,è un cattolico di ritorno,con un passato da attivista marxista,in seguito rinnegato,ed un felice ritorno all'ovile.Il suo affetto per il papa traspare in ogni suu intervista,speriamo ne vengano altri.GR2